Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, promette funerali in cambio di soldi: accusato di truffa all'impresa

Truffa con i funerali Truffa con i funerali

Promette funerali in cambio di soldi, accusato di truffa. Nuovo processo ad Arezzo per il truffatore seriale già alle prese con numerose vicende analoghe. Questa volta il 57enne, insieme alla compagna, secondo il capo di imputazione avrebbe ricevuto 62 mila euro con più bonifici dai titolari di una impresa dietro alla allettante prospettiva di poter ricevere incarichi per una serie di onoranze funebri di persone decedute in strutture private di Roma, case di cura e ospizi. Il risultato: niente funerali e il dottor Menarini - così si faceva chiamare, elegante e con auto di lusso - svanito nel nulla. Ora il processo. Vittime parte civile. L'imputato, che millantava la gestione diretta o indiretta delle strutture, è in carcere per altra causa.

Luca Serafini è nato nel 1965 ed è redattore del Gruppo Corriere. Dopo le prime esperienze in radio, ha iniziato negli anni Ottanta come corrispondente del Corriere Aretino da Castiglion Fiorentino,...