Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, il ristoratore Ottaviani: "Grazie a Patrizio Bertelli riapro la Capannaccia"

Gli Ottaviani con Bertelli e Juan Carlos di Spagna Gli Ottaviani con Bertelli e Juan Carlos di Spagna

Patrizio Bertelli, presidente di Prada, acquista e rilancia il ristorante La Capannaccia affidandosi allo storico ristoratore Urbano Ottaviani. E lui, commosso: "Grazie Patrizio, un grande. Riapriremo il locale con le stesse caratteristiche di prima, il menu della tradizione". Ottaviani risponde al Corriere di Arezzo, che ha dato la notizia della svolta, accolta dal favore degli aretini che per un anno sono rimasti senza il punto di riferimento gastronomico di Campriano. Locale e attività sono passati dalla famiglia De Santis, che era proprietaria, ad una società immobiliare di Bertelli per circa 600 mila euro. La chiusura di un anno fa era stata dettata dal canone di affitto diventato troppo alto, insostenibile. Ora lavori di sistemazione da eseguire intorno allo storico focolare della Capannaccia dove tutto ebbe inizio con le prime grigliate poi diventate specialità del locale. "La riapertura? Possibile ad aprile", dice Ottaviani.

Luca Serafini è nato nel 1965 ed è redattore del Gruppo Corriere. Dopo le prime esperienze in radio, ha iniziato negli anni Ottanta come corrispondente del Corriere Aretino da Castiglion Fiorentino,...