Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, sposo rapito per scherzo con armi softair prima delle nozze: arriva la polizia

Intervento della polizia Intervento della polizia

Simulano rapimento con armi softair e in 7 finiscono nei guai. E' successo ad Arezzo questa mattina, sabato 25 novembre. Scene movimentate in via Romana. Cittadini hanno segnalato alle forze dell'ordine che era in atto un blitz: gente armata che sarebbe entrata in una casa, uscendo con una persona catturata. Sembrava un sequestro di persona. La polizia di Stato è corsa sul posto. Tutto chiarito: si sarebbe trattato di uno scherzo, di dubbio gusto, da parte degli amici dello sposo come sorpresa per l'addio al celibato prima dell'imminente matrimonio. Una iniziativa che in pieno giorno ha causato momenti di apprensione. L'accaduto potrebbe ora avere strascichi per gli autori.