Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Bianchini

Il luogotenente Bianchini Il luogotenente Bianchini

E' morto il luogotenente dei carabinieri Santi Bianchini. Arma in lutto ad Arezzo. Era in congedo dal 2016 ma per lunghi anni ha rappresentato tutte le migliori qualità dei carabinieri: persona disponibile, generosa, di grande dedizione al lavoro per il bene comune. Nato nel 1956 è stato comandante della stazione di Subbiano Capolona, quindi ad Arezzo al Nucleo comando e infine comandante del Nucleo informativo. Il funerale sarà celebrato venerdì alle 15 a Castiglion Fibocchi dove viveva. Bianchini si è spento in seguito ad una malattia. Lascia uno splendido ricordo in quanti lo hanno conosciuto e apprezzato. Dalla redazione del Corriere di Arezzo condoglianze alla famiglia e il ricordo di un punto di riferimento speciale nei rapporti con l'Arma dei carabinieri.