Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, nuovi treni veloci da luglio. Stazione Medioetruria a Creti, Rfi non convince

Alta velocità Alta velocità

Audizione in Regione Toscana per i vertici di Rfi, la scelta di Creti per la stazione dell'alta velocità non convince. Ma dalla giornata fiorentina di martedì 7 febbraio esce la possibilità di nuove coppie di treni veloci ad Arezzo e Chiusi già dal prossimo mese di luglio. Tiene ancora banco il tema Medioetruria, con la virata dei mesi scorsi su Creti a discapito di Rigutino che ancora brucia. I criteri adottati sono basati su costi e tempi di realizzazione. Anche Italo e Trenitalia avrebbero assecondato la scelta.