Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, tre amici rilevano il ristorante Il Cantuccio: "Locale e sapori avanti come prima"

Novità e continuità al Cantuccio Novità e continuità al Cantuccio

Tre amici rilevano il ristorante Il Cantuccio in via Madonna del Prato ad Arezzo. Sono Andrea Faralli, imprenditore della pelletteria, Piero Migliorini, manager di un fondo di private equity e Simone Guerri, ex calciatore e ds del Siena. Il 15 giugno via alla nuova gestione, che sarà curata da Michela Dragoni, moglie di Andrea, e Simone. I tre ricevono il testimone da Gabriella Bianchi che per 27 anni ha condotto il locale. Al Corriere di Arezzo i nuovi proprietari anticipano che rimane invariato lo staff in cucina e i sapori che hanno decretato il successo del Cantuccio resteranno tali e quali. Una iniziativa nata dal legame verso il ristorante per dare continuità ad una storia di accoglienza e tipicità.