Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, la Tribù dei nasi rossi cerca nuove leve: le selezioni

Nasi rossi Nasi rossi

La tribù dei nasi rossi cerca nuove leve per fare sorridere bambini e adulti ricoverati al San Donato. Il corso, a numero chiuso, comincerà a marzo e prima di intraprendere il cammino c'è una selezione. Non è facile e non è per tutti essere clown dottori in reparti difficili anche solo visitare. La presidente Erika Cardeti, che fa parte della tribù dei nasi rossi da 25 anni ci spiega: "La nostra tribù di clown dottori è presente nelle corsie della pediatria dell'ospedale San Donato dal 2000 e dal 2010 ha fatto il suo ingresso anche nei reparti di oncologia, radioterapia e chirurgia pediatrica. Inoltre dal 2012 è partito un nuovo progetto presso Villa Monteturli a Firenze, ricovero per gravi cerebrolesi. Ciclicamente cerchiamo nuove leve".