Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, "salviamo i rospi", dal 10 febbraio riparte l'operazione bufo bufo

Riparte l'operazione bufo bufo Riparte l'operazione bufo bufo

Ci siamo. Il 10 di febbraio comincia la missione per salvare i rospi bufo bufo da una fine certa. Cioè quella di essere investiti dalle auto mentre si trovano in mezzo alla strada. Ma anche quest'anno e, sarà il dodicesimo consecutivo, Francesco Cortonesi, insieme ad alcuni volontari, sta organizzando quella che lui stesso definisce "una fiaba che non deve finire". E se baciare un rospo non è la maniera indicata, salvarlo, letteralmente prenderlo in mano e accompagnarlo in un posto sicuro, è decisamente meglio. Ma perché, ogni anno, esiste questa campagna in favore dei rospi?