Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, viaggio all'ex cantiere di via Filzi. I residenti: "Abituati al degrado"

Ex asilo di via Filzi Ex asilo di via Filzi

Il cantiere di via Filzi è abbandonato. Tutto o quasi bene se non fosse che è praticamente in mezzo alle case di una zona - Saione -dove ancora spaccio e droga, a sentire i residenti "sono praticamente quotidiani". L'ex asilo, dove dovrebbe sorgere la caserma della Municipale, ora è diventato un ritrovo di senzatetto e pusher. La strada, via Filzi, è una traversa della più centrale via Vittorio Veneto che è lì, a circa 50 metri e quindi essendo una traversa interna, via Filzi, è stretta. La gente passa e guarda. "Ma tanto qua non ci lavora più nessuno", ci dicono indicando l'ex asilo.