Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Castiglion Fiorentino, picchiato al Palio dei rioni: condannato aggressore

Processo e condanna Processo e condanna

Botte durante le manifestazioni del Palio dei rioni di Castiglion Fiorentino, condannato a 4 mesi di reclusione, pena sospesa, un 26enne ritenuto responsabile dell'aggressione e delle lesioni ad un uomo. Il fatto avvenne in piazza del Comune nel giugno 2023 dopo la gara di sbandieratori e musici tra i terzieri castiglionesi. Nella fase dei festeggiamenti, un 50enne, sostenitore del Cassero, che era insieme alla moglie, venne pestato da quattro persone, solo una delle quali identificata e andata a processo: il 26enne. Giudizio con rito abbreviato, che consente lo scontro di pena di un terzo in caso di condanna, risarcimento di 2 mila euro alla parte offesa e 1.500 euro di spese legali a carico dell'imputato. Il cinquantenne, che era parte civile con l'avvocato Domenico Nucci, fu colpito con pugni e poi con calci mentre era a terra.