Per aprire questo sito web è necessario che javascript sia abilitato, correggi le impostazioni del tuo browser e ricarica la pagina. Buona lettura!

Arezzo, auto di giovani fuori strada: la vittima è un militare dell'esercito

Il luogo dell'incidente Il luogo dell'incidente

Auto fuori strada nella notte a Ruscello, nel comune di Arezzo, la vittima dell'incidente stradale è un militare dell'esercito. Paolo Berbeglia, 20 anni, di Arezzo, viaggiava come trasportato nel sedile posteriore della Polo guidata da un amico. Erano in 4 a bordo del veicolo, tutti classe 2003. L'incidente è avvenuto all'una di sabato 11 maggio sulla Sp 21 per cause da accertare: la macchina, proveniente da San Giuliano, ha urtato un palo della luce, sul lato del militare, e si è capovolta. I soccorritori hanno tentato tutte le manovre possibili per salvare Berbeglia, che era in condizioni disperate. Palo Berbeglia faceva parte del Reggimento Genio Ferrovieri di Bologna. Degli altri giovani uno, il più grave, è stato portato in codice rosso con l'elicottero Pegaso alle Scotte di Siena. Gli altri due sono stati trasportati all'ospedale San Donato.